Turkish TV News

L’attesissimo FOX Drama #EGO Guarda il trailer ora ⬇️

Nella serie, Elif (Rüya Helin Demirbulut) ed Erhan (Alperen Duymaz) sono una coppia di fidanzati che si amano moltissimo e la loro più grande aspettativa dalla vita è sposarsi e costruire una casa felice.La routine delle loro vite viene sconvolta dal tragico inganno di Erhan ed Erhan deve affrontare un debito molto difficile da pagare.Le loro vite e la loro psicologia saranno sconvolte da questa notizia che ricevono durante uno dei viaggi di lavoro di Erhan.Mentre il debito impossibile da ripagare ha trasformato le loro vite in un incubo, l’offerta fatta dal capo di Erhan Sibel (Melisa Aslı Pamuk) cambierà le loro vite per sempre… #EGO, prodotto da Pastel Film, sarà presentato in anteprima nel nuovo anno su FOX!


La visita di Kerem Bürsin in Spagna ha fatto notizia sulla stampa turca.

” Kerem Bürsin ha partecipato alla prima del film ‘ A Todo Tren 2 ‘ in Spagna , dove è stato attore ospite .I fan dell’attore che ha interpretato se stesso nel progetto hanno mostrato interesse. Bürsin è diventato il centro dell’attenzione della stampa spagnola sul tappeto rosso”.

GRANDE ATTENZIONE PER BÜRSIN IN SPAGNA /GALA IN SPAGNA

Kerem Bürsin, che ha un gran numero di fan in Spagna, ha recentemente assistito alla prima in Spagna del film ‘A Todo Tren 2’, in cui era un attore ospite , Bürsin ha suscitato grande interesse durante il gala.Kerem Bürsin ha partecipato alla prima del film “A Todo Tren 2” come attore ospite, che si è svolta in Spagna. Alla prima del film, che si è svolta a mezzogiorno, c’è stato un grande interesse per Bürsin, che ha una vasta base di fan in Spagna.

KEREM BÜRSIN FARÀ RIDERE GLI SPAGNOLI

Kerem Bursin , che ha una vasta base di fan in Spagna con le sue produzioni , ha firmato lì il suo primo progetto . Guest star in A Todo Tren 2, prodotto dalla Warner Bros. Spagna. L’attore che ha assistito alla prima del film in Spagna conosceva l’intenso interesse dei fan lì. La commedia , girata in estate,dal cinema il 2 dicembre.Incontrerà i fan.

Il tag Kerem Bürsin Tren2, utilizzato durante la sua visita in Spagna, è rimasto nell’elenco TT per quasi 24 ore ed è salito a 13 nell’agenda mondiale, trend in 4 paesi. Sono stati raggiunti più di 150.000 tweet, 189.000 interazioni e 26 milioni di accessi potenziali.

LACAJADMUSICA TV Reportajes gráficos scrive :

La rivoluzione Kerem Bursin sbarca in Spagna per mano di Santiago Segura in “A todo tren”. Nonostante fosse una partecipazione quasi da testimonial, il suo straordinario carisma, talento e il suo sorriso hanno rivoluzionato una prima che ha avuto un pubblico devoto all’attore da tutte le parti della Spagna. Come avete potuto vedere sul nostro live instagram, Kerem Bürsin è stato brevemente con noi e ci ha raccontato della sua esperienza nel film, dei fan in Spagna e dei suoi progetti futuri nel nostro paese.


Nuova foto di Kerem per Lipton Ice Türkiye

Nota tradotta pubblicata da Ad Just Marchio:

Lipton Ice Tea ha firmato una campagna TikTok con il suo volto del marchio Kerem Bürsin, che ha suscitato scalpore sui social media.

A seguito delle risposte scritte “Kerem Bürsin” a una nota domanda di TikToker “Quale celebrità vorresti vedere su TikTok?”, Lipton Ice Tea ha preso in mano la situazione e ha invitato Kerem Bürsin su TikTok comunicando questa enorme richiesta. storie.

Questo invito, che ha entusiasmato i fan di Kerem Bürsin provenienti da diversi paesi come Turchia e Spagna, Brasile, Argentina e Macedonia, ha avuto un grande impatto con centinaia di diversi contenuti creati dagli utenti sui canali TikTok, IG e Youtube, soprattutto su Twitter.

Kerem Bürsin, che non ha lasciato senza risposta questa chiamata dei giovani, si è unito a TikTok. Il contenuto di Kerem Bürsin con Lipton è stato visto oltre 100 milioni di volte su TikTok.


Hande Erçel, si libera va oltre i limiti dei suoi sogni

Non solo, è così cara! E ha un cuore così sincero, così non filtrato da essere amata così…

Scappiamo da Istanbul con Hande Erçel, che ama ogni momento del suo viaggio nella vita e dice che diventa più forte e più vicina a se stessa mentre accetta i suoi alti e bassi, in mezzo alla natura, dove l’autunno inizia lentamente a salutarci, ancora una volta ammiriamo l’unicità di questa bellissima donna con una selezione speciale della collezione Nocturne, che recita “All Eyes On Us” nella sesta stagione della loro collaborazione.

Il 24 novembre è il tuo compleanno. I sogni che avevi per te stessa all’età di 20 anni si sono avverati? Cosa ti ha dato la vita?

Che bella domanda, quando ripenso al mio viaggio, anche se a volte mi sento triste, sono piena di felicità perché ho imparato ad amarmi e ad essere orgogliosa di me stessa. Ogni età mi ha avvicinato ai miei sogni, certo, ci sono stati momenti in cui ho dovuto fermarmi e ci sono stati giorni in cui ho smesso di sognare,ma sono stata in grado di trovare un modo e andare avanti. Il dono più grande della mia vita sono le esperienze che mi hanno reso la donna che sono.

C’è qualcosa che dici “Vorrei che…” quando hai 20 anni?

Certo , come dice il proverbio: “Se il tuo io di otto anni e il tuo io di 80 anni sono felici, hai fatto tutto bene”.Cerco di creare una bella storia per la mia vecchiaia ampliando i sogni di mille giovani. Elimino i “vorrei che…” uno per uno e aggiungo cose carine.


Vorresti continuare ad avere questa età? Cosa pensi che cambierà dopo i 30?

Non ho ancora 30 anni, ma sono nell’ultimo anno dei miei 20 e sono in un periodo in cui sento la realtà crescere fino all’osso.Certo, ho sempre voluto restare a questa età… Ma sono molto curiosa di Hande dopo i 30 anni. Penso che mi avvicinerò a me stessa.

Hai quasi 30 milioni di follower. Perché pensi che la gente ami così tanto Hande Erçel?

Non ho mai avuto una risposta chiara a questo.Ma lo sento sempre nel mio cuore,più sono stata senza filtri, più mi hanno supportato.Sono una persona che si mette tutto davanti agli occhi con tutto il suo coraggio, forse questo ha toccato qualcosa nelle persone.

I social network sono diventati la piattaforma di diffusione personale di tutti.Hai anche una rete di comunicazione sincera che hai stabilito.Ti piace o lo fai come parte del tuo lavoro?

Ho utilizzato i social network con grande affetto sin dal suo inizio, ma mi dispiace di non poter più dire lo stesso, perché i social network sono diventati una piattaforma di odio.Poiché nessuno rispetta la vita privata, è diventato un massacro di valori umani. Ecco perché ultimamente cerco di non usarli oltre il lavoro.


Le recensioni ti infastidiscono quando le leggi?

Sono una donna che è stata oggetto di molte critiche.Sono costantemente bombardato di critiche, dalla mia professione al mio fisico, e quello che mi dà fastidio è che siamo una società che non ha imparato ad accettare le persone così come sono.

Com’è possibile che criticare una persona renda felice e serena un’altra persona?

Non riuscirò mai a capirlo e mai lo capirò.

Dopo aver lavorato ininterrottamente per molto tempo, hai un anno di pausa, campagne pubblicitarie escluse. Preferisci così, o non hai letto un’opera con la quale ti senti a tuo agio?

È la prima volta che mi prendo una pausa del genere nella mia carriera.E non è stata una decisione consapevole che ho preso, non mi aspettavo che durasse così a lungo.Immagino che non ci sia stato un progetto che sembrava il lavoro giusto per me. Certo, ora dico che sono contenta che sia andata così.C’è davvero qualcosa di buono in ogni cosa.

Con ‘Sen Çal Kapımı’ hanno realizzato un’opera di grande successo e popolare, richiesta da diversi paesi. Dopo un lavoro come questo, hai mai avuto un panico del tipo “devo prendere la decisione giusta dopo questo”?

Ho lavorato così amorevolmente sul set di ‘Sen Çal Kapimi’ che una delle cose che sto cercando d’ora in poi potrebbe essere quella di essere attaccata al mio lavoro con questa forza.Non sono in uno stato di panico, anzi, sono in un periodo in cui mi sto divertendo dopo un lavoro così amato.


Che tipo di sceneggiatura stai cercando?

Anche se non posso definirlo esattamente, sto cercando una sceneggiatura che non riesca a stare ferma quando la leggo e voglio andare sul set il giorno dopo.I set sono ambienti affollati e frenetici.

È stato bello per te essere isolato dalle persone e rallentare per un po’, o ti sono mancati subito?

Non ero una persona che poteva fermarsi, la mia vita è già isolata e lenta, il set è ciò che mi accelera.Ecco perché mi manca così tanto.

Come hai utilizzato il tempo che non hai lavorato, cosa hai fatto?

Posso dire di aver recuperato tutto il tempo che non ho potuto trascorrere con la mia famiglia.Non andavo da nessuna parte senza di loro, ho viaggiato molto. Ho passato del tempo con i miei amici, i miei cani, ho guardato i film che volevo vedere, i libri che volevo leggere. E ho deciso che voglio tornare a scuola.Comincio nel nuovo semestre.

Potresti condividere gli ultimi libri e serie TV/film che ti hanno colpito?

Sto leggendo “Nella terra dei gigli bianchi” (1923) di Petrov, che anche Atatürk raccomandava e voleva inserire nei programmi scolastici, riparliamone quando lo finisco. Sono un amante dell’animazione e ultimamente guardo l’animazione.


Sei uno dei nomi che hanno firmato un contratto con Disney+. Sappiamo che i progetti digitali registrano una stagione e poi aspettano almeno sei mesi prima che la serie venga trasmessa sulla piattaforma.Quindi sembra che i tuoi fan ti aspetteranno per molto tempo. Faresti qualcosa come la televisione o il cinema in mezzo?

Non c’è niente che dico che non farò , basta che sia il progetto giusto al momento giusto ..

Se potessi interpretare qualcuno della storia , chi sarebbe ?

Mi piacerebbe essere una Boleyn Girl.

Hai una buona collaborazione con Nocturne, uno dei rappresentanti più innovativi del settore della moda (“ready to wear”).Quante stagioni sono passate? Come definirebbe la donna Nocturne?

Questa è la sesta stagione della nostra collaborazione.Per me essere una donna nocturne significa liberarsi. Sempre in competizione con te stessa per migliorarsi.Sii forte e unico,perché ogni donna è unica e ogni donna è forte.

Cosa c’è nella collezione autunno-inverno 2022-2023?

È una stagione in cui possiamo indossare Nocturne dalla testa ai piedi in sette temi diversi, abbastanza vari da soddisfare tutti i gusti… Maglieria, giacche oversize, tute, capispalla, colori, design cool.
Sono tutti molto energici, ne ho troppi preferiti da elencare.


Qual è il capo Nocturne che ti piace di più nel tuo guardaroba?

I trench sono i miei preferiti. Il motto di questa stagione è “Tutti gli occhi su di noi”.

Sei davvero una donna che attira tutta l’attenzione quando entri in un posto. Come ti senti sapendo che tutti gli occhi sono puntati su di te?

Grazie, ovviamente è una sensazione molto bella.Tutte le donne adorano questa sensazione.

Sei una donna molto carina e tutto ciò che indossi ti sta bene.Cosa fai per proteggere viso e corpo?

Onestamente, mi piacciono molto gli sport nel mio ciclo normale.Ma ci sono momenti in cui mi prendo una pausa. Il più delle volte cerco di seguire la mia anima, per esempio, a volte ho dei periodi in cui non ho voglia di fare niente, metto da parte anche le mie preoccupazioni e mi diverto a mangiare.Ma, in generale, sono una persona organizzata e disciplinata quando si tratta di sport e cura.

Andare oltre i limiti, essere aperti alle innovazioni… È qualcosa che puoi ottenere?
Non hai paura del nuovo e dell’ignoto?

Ho pensato molto a superare i limiti e mi sono reso conto che, in realtà, quei limiti sono stati fissati da me.Ho pensato a lungo: perché non potrei vivere quello che posso immaginare? Ecco perché non lo vedo come qualcosa di nuovo e sconosciuto, ma guardo cosa può insegnarmi.


Che tipo di donne trovi forti e coraggiose?

Ci sono molte donne intorno a me che considero forti e coraggiose. La mia definizione di vita cambia così tanto che cambia anche la mia definizione di essere forte e coraggioso.A volte possiamo essere molto fragili eppure possiamo ancora essere le donne più forti del mondo.Le donne possono nutrire tutti i tipi di emozioni, a volte l’una o l’altra viene fuori.Ma in generale, ogni donna che può esistere in un mondo come questo è forte e coraggiosa per me.

Eri una ragazza che giocava e sognava da bambina? C’è un gioco Hande che ricordi di quel periodo?

La mia infanzia è stata un gioco. Siamo cresciuti in un parco di fronte a casa nostra e tornare a casa era la nostra ultima opzione.Ci sono tante cose che non dimentico, ma quella che mi viene in mente in questo momento è la raccolta dei primi frutti di stagione e il tentativo di passare da un albero all’altro.Posso ancora giocare allo stesso gioco molto felicemente!

In questo momento passi la maggior parte del tuo tempo con tua nipote Mavi.Cosa state facendo insieme?

Mavi è una ragazza molto intelligente, gioca letteralmente con noi, ci insegna.Stiamo crescendo con lei.


Tua sorella è molto preziosa per te.Avete abitudini simili, siete d’accordo in tutto? Se non siete d’accordo, chi di solito dice qualcosa?

Mia sorella è la cosa più preziosa che ho, se vivessi in un altro universo vorrei ancora essere sua sorella.Mia sorella è una donna con sentimenti molto forti ed è una persona che mi mostra la verità molto chiaramente. A volte parla così chiaramente che è impossibile non offendersi,ma naturalmente, ci sono molto abituata, poiché so che lei pensa solo al meglio per me. Insomma, in ogni situazione accadrà quello che lei dice.Perché non importa quanto io sia libera, la rispetto infinitamente.

Essendo una zia, sei una semi-mamma, quale pensi sia la parte più difficile della maternità?

Onestamente, se essere una zia è una sensazione così unica, non riesco a immaginare la maternità.Da quello che ho visto di mia sorella, la cosa difficile della maternità è metterla davanti a te stessa ed essere in grado di raggiungerla.

Come ti sentiresti a portare un bambino in questo mondo?

Il pianeta è così logoro che alcuni dicono che è egoista… Siamo noi che logoriamo il mondo e siamo noi che lo rendiamo bello.Sono una persona che si aggrappa alla speranza con tutte le sue forze.Se decido di mettere al mondo un bambino, credo che arriverà con speranza e irradierà bellezza.

I tempi difficili spingono le persone a ripensare alle proprie priorità e alla visione della vita.Ti è successo questo cambiamento?

Penso che fosse impossibile che non accadesse a me,perché sono una persona che ha vissuto tante cose una dopo l’altra e le ha sistemate in pochissimo tempo.Penso che anche la visione delle persone che stanno attraversando momenti difficili cambi, a volte arriva un momento e capisci davvero qualcuno che non hai mai incontrato.Cambia la tua visione del mondo,cambia la tua scala di felicità nella vita.Sono sempre stata una persona che si accontentava delle piccole cose e pensava che non potessero diventare più piccole, ma non lo erano.Fidati di me, a volte il sorriso sul volto di qualcuno è sufficiente per riportarti in vita.Ecco perché sento che le mie priorità e la mia visione della vita sono state riconsiderate.

Hai un atteggiamento molto calmo, ordinato e armonioso.Come puoi rimanere così?

Penso che tutti gli alti e bassi che ho passato mi abbiano insegnato ad accettare. Accetta tutti e tutto così come sono, me compreso.
Ecco perché non provo panico.

Sei fragile? Quando qualcuno ti spezza il cuore, come puoi ripararlo? Perdoni facilmente?

Di solito sono molto paziente, mi ci vuole un sacco di accumulo per rompermi. Ma sì, sono fragile.Prima cercavo di nasconderlo, ma ora, se qualcuno riesce a fare questo, che è molto difficile, io non lo nascondo e mi basta riparare ciò che ha rotto,perdono subito…


I Sagittari sono caratterizzati dall’essere persone Pollyannas (eccessivamente ottimiste).

Senza andare troppo indietro nel tempo, posso dire che sì, una volta ero una persona Polyanna di prim’ordine. Prima vedevo il lato buono di tutti e questo mi accecava, ma la vita mi ha cambiato anche sotto questo aspetto. Ciascuno si mostra come vuole mostrarsi, lo sto imparando.

Qual è la tua parte con più difetti? Cosa ti infastidisce di più o ti fa impazzire in questa vita?

Penso che la mia testardaggine sia il mio lato più difettoso.Sento di dover essere testarda fino a un certo punto, ma quando arrivo a quel punto, di solito aspetto che qualcuno mi calmi. Non tollero le bugie, davvero, mi si spezza molto il cuore.

Come ti influenzano le cose negative che ti accadono nella vita o le tue delusioni con le persone? Come li gestisci? Come guarisci le tue ferite?

Non ci penso molto, passerà comunque.Perché credo che le cose negative crescano finché le fai crescere nella tua testa. Ecco perché scelgo di stare zitta e accettarli. Quindi il tempo li prende.

Ci parli di una sua abitudine che, secondo te, “nessuno conosce”?

Certo, posso dire: quando non mi sento bene, scompaio.Vado da qualche parte da sola la per qualche giorno e scomparo.


Come vanno i tuoi dipinti e disegni? Che tipo di cose stanno arrivando adesso?

Posso dire di essere molto vicino all’idea di aprire un laboratorio, che sognavo da tempo.Quindi sono molto emozionata,questo è ciò che mi sta tenendo impegnato in questo momento…

Se non fossi un’attrice, prenderesti in considerazione una carriera in questo campo? O sceglieresti una professione completamente diversa?

Da quando ho memoria, il mio obiettivo è fare carriera nel campo artistico.Sto aspettando i giorni in cui posso condividere i miei disegni.

Ti piace molto la natura e abbiamo fatto le nostre riprese a Şile tra alberi ad alto fusto e capanne di legno.Hai in mente un futuro come vivere nella natura lontano dalla città o vuoi essere sempre connesso a quella vita dinamica?

Ho sempre vissuto lontano dalla città, ho trascorso solo tre anni della mia vita in città.Questo potrebbe essere l’effetto di crescere in un posto piccolo.Non ho mai sentito di appartenere al caos della città. D’ora in poi sogno di andare ancora più lontano e di vivere in una fattoria.


Notte, Niebla, Azul… Vivi con queste tre bellissime creature. Qual è la storia del tuo incontro con ognuno di loro e cosa vorresti dire del tuo amore per gli animali?

Sono molto fortunata che i miei tre bellissimi cani mi abbiano scelto e siano venuti da me.Sono tutti cani di buon carattere.Notte è venuto da me con la frase “Voglio un cagnolino” quando ho perso il mio gatto e lo desideravo già troppo per restituirlo, non importa quanto fosse grande. Niebla è il cane più intelligente del mondo.Non ho mai visto il legame che ha con le persone in nessun altro cane. Azul è il mio piccolo bambino,un cane che pensa di essere una razza piccola e vuole solo dormire sulle mie ginocchia.I loro nomi sono il mio modo per creare un legame con loro.Questo è un amore così grande che ci fa crescere il cuore.
Quello che ogni animale si aspetta è di provare un po’ d’amore, penso che abbiamo un grande cuore quando possiamo fare questo, perché una persona dovrebbe privarsi di una cosa del genere?

Ti piace viaggiare ? Quali sono stati i luoghi che ti hanno affascinato di più? Quale paese o cultura vorresti conoscere di più?

Mi piace viaggiare.Inizio sempre i miei viaggi con la stessa eccitazione, dopotutto non c’è fine all’esplorazione. Farò sicuramente un viaggio in Perù presto. Un altro anno volge al termine. Cosa desidererai per il 2023?

Salute …


Hande Erçel ha risposto alla notizia che si era riconciliata con Kerem Bürsin.

Hande Erçel ha risposto alla notizia che si era riconciliata con Kerem Bürsin.

Hande Erçel, che ieri è stata vista lasciare una società di produzione a Bebek, ha dichiarato: “Abbiamo avuto un incontro oggi, ho ascoltato un progetto che mi ha emozionato molto”. L’attrice ha detto che le mancava lavorare: “È passato molto tempo. C’è un bel progetto, sono emozionata ma le firme non ci sono ancora, siamo in fase di discussione.

Hande Erçel ha risposto così della notizia che si è riconciliata con il suo ex amore Kerem Bürsin :
“Non c’è nessuno nella mia vita.Te lo dirò se c’è”

Dopo che le hanno ricordato che lei e Kerem sono stati fotografati insieme, ha detto: “Non dovremmo prenderlo troppo sul serio”.


EFLÂTUN È UNA STORIA DI SPERANZA

Gli attori del film “Eflatun”, presentato in anteprima mondiale al Bosphorus Film Festival, svoltosi con il patrocinio principale di TürkMedya, hanno incontrato gli amanti del cinema.

Il film “Eflatun”, interpretato da İrem Helvacıoğlu e Kerem Bürsin, è stato presentato in anteprima mondiale al Bosphorus Film Festival, organizzato con il patrocinio principale di TürkMedya. Gli attori del film diretto da Cüneyt Karakuş hanno fornito informazioni sulla produzione al cinema Atlas 1948. Il film racconta la storia di Eflatun, che ha perso la vista in giovane età, in attesa di un uomo che non conosce ma che si innamora con la sua voce in un negozio di orologi ereditato dal padre.

İrem Helvacıoğlu ha detto del film: “Questo film non parla del dramma di una persona ipovedente, al contrario, cerca di spiegare come si aggrappa alla vita”, e ha detto che questa è la parte che lo ha davvero colpito. Spiegando il processo di preparazione per il ruolo, Helvacıoğlu ha dichiarato di aver acquistato delle lenti a contatto bianche e di aver testato come poteva vedere con esse, dicendo: “Se fossi cieca, pensavo a come avrei sentito i suoni, a come sarei andato avanti” .

Kerem Bürsin, da parte sua, ha detto che la sua parte preferita del film era che non includeva il melodramma, aggiungendo: “Ci sono fatti qui, come raccontare la storia di una donna cieca e farlo senza compatirla”. All’uscita, Bürsin non ha smentito la notizia di essersi riconciliati con Hande Erçel con le parole “Questo non è il posto”.

A : Ci sono notizie che hai fatto pace con Hande Erçel.Che dici ?
” K: Non è il momento ,non è il posto, parliamo dopo . “

I FAN DI BÜRSIN DAI 7 AI 70 ANNI

200 donne stavano aspettando Kerem Bürsin che hanno visto il film in cui recitava, ‘Eflatun’, al Bosphorus Film Festival l’altra sera al cinema Atlas. Kerem Bürsin , che aveva già ricevuto grande attenzione dai suoi fan europei in occasione di eventi a cui ha partecipato all’estero , ancora una volta aspettava 200 fan al cancello . Erano tutti stranieri. Hanno posato uno ad uno.Tra la folla di donne, per lo più europee e arabe, c’erano giovani, persone di mezza età e nonne. Tutti loro hanno gareggiato tra loro per scattare una foto con Kerem Bürsin. L’attore ha posato con ognuna di loro senza offendere nessuno. Bürsin, sorpreso dal grande interesse ricevuto, riuscì a malapena a raggiungere la sua macchina.


L’immagine che emoziona i fan di Hande Erçel e Kerem Bürsin.

Varie pagine di gossip scrivono che quello con la giacca di jeans con cappuccio accanto a Kerem è il suo vecchio amore Hande.…

Secondo la notizia che circola sui social la coppia di Hande Erçel e Kerem Bürsin si è ritrovata , ma non ci sono ancora dichiarazioni , condivisioni , ecc . da nessuna delle parti.

Secondo la notizia che circola sui social, la coppia Hande Erçel e Kerem Bürsin si è riunita di nuovo. La famosa coppia è stata ripresa dalle telecamere dei loro fan in un locale. È stato affermato che la persona incappucciata nelle immagini fosse Kerem Bürsin e la persona accanto a lui fosse Hande Erçel.

Bilal Ozcan scrive : HANDE ERÇEL- KEREM BÜRSIN VISTI INSIEME ◆ NOTIZIE SPECIALI

Hande Erçel e Kerem Bürsin, che hanno condiviso i ruoli principali nella serie TV Sen Çal Kapımı, hanno iniziato ad innamorarsi subito dopo. Dopo 1,5 anni di relazione, la coppia ha deciso di separarsi, sconvolgendo i loro fan. Secondo il rapporto di Bilal Özcan, Erçel e Bursin sono stati visti oggi all’Acarloft Starbucks di Beykoz, Istanbul, alle 10:00.

I due sono entrati nel bar in modo molto amichevole, hanno ordinato il caffè insieme e li hanno portati fuori. Il fatto che i due abbiano trascorso del tempo insieme ultimamente ha portato con sé la retorica dell'”amore continua da dove si era interrotto”.


Il film “Eflatun” è in concorso per vincere il Delfino d’Oro all’International Bosphorus Film Festival che si tiene dal 21 al 28 Ottobre.

È stato annunciato che Eflâtun farà parte del 10° Bosphorus Film Festival.

Il film Eflâtun diretto da Cüneyt Karakuş e interpretato da Kerem Bürsin e İrem Helvacıoğlu, è uno dei 10 film che si contenderanno il Golden Dolphin nel concorso nazionale lungometraggi del festival che si svolgerà dal 21 al 28 ottobre.

Trama

All’età di cinque anni, Eflatun perde la vista.

In questo processo, si aggrappa alla vita usando i giochi di suoni e ombre insegnati da suo padre e il metodo dell’ecolocalizzazione.

Creando una vita all’incrocio tra realtà e fantasia, Eflatun lavora nell’officina di riparazione di orologi ereditata da suo padre.

Si innamora della voce di un uomo che le ha affidato un ombrello in una giornata piovosa.

E un giorno al negozio di orologi arriva un uomo, quando sente la voce di questo uomo, il tempo si ferma per lei.È la voce che sta cercando.

Eflâtun trailer 🤍
(Film di Kerem Bursin)⬇️⬇️


Nuova intervista di Kerem

Rispondendo alle domande della stampa, Kerem Bürsin ha detto

“Non posso parlare di nulla del progetto, ma spero che andrà bene. Come ho detto, non è chiaro”.

Ha brevemente parlato dello stato di salute di Mavi.

“Non voglio dire molto su questo argomento.È un argomento molto delicato e non voglio che qualcosa esca su una rivista per mantenere questa sensibilità”.

Cliccate qui per guardare l’intervista ⬇️


Avete amato loro due come coppia lavorativa?

Burak Deniz e Hande Erçel sono menzionati per i ruoli principali della serie Icimideki Yabanci.Abbiamo già visto Hande e Burak nel progetto “Aşk Laftan Anlamaz“.

La serie proposta ad Hande e Burak dovrebbe essere un adattamento del romanzo omonimo “İçimdeki Yabancı” di Esra Battal Can.

“Quanto bene conosciamo davvero le persone nelle nostre vite? Sappiamo quanto ci dice l’altra parte o sappiamo quanto vogliamo sapere?

E se anche quelli di cui pensiamo di essere sicuri ci ingannassero un giorno e tutte le verità in cui crediamo venissero distrutte?

La nostra mente, la nostra coscienza, la nostra intuizione?

Chissà, forse la nostra percezione perderà la sua realtà e ci getterà in mondi diversi. Dopotutto, i pozzi oscuri in cui le nostre anime sono perse e i giardini che ci fanno fiorire non sono nello stesso posto?

È dentro di noi. E gli estranei tra noi?

In questo romanzo poliziesco che viaggia avanti e indietro in tre diversi fusi orari, affronterai psicologicamente il dolore di giudicare te stesso, i tuoi cari e le tue scelte e, d’altra parte, ti chiederai fino a che punto puoi arrivare.”


Kerem Bürsin è stato recentemente visto da Etiler dove non ha esitato a rispondere alle domande dei giornalisti.Ha brevemente parlato dello stato di salute di Mavi.

“Ho solo lavoro nella mia vita. Lavoro sodo.Presto annunceremo sorprese. Sarà una buona cosa, ma è una sorpresa”.

L’attore ha anche brevemente commentato le condizioni di salute di Mavi.

“Non voglio dire molto su questo argomento.È un argomento molto delicato e non voglio che qualcosa esca su una rivista per mantenere questa sensibilità”.

L’attore ha incontrato per caso anche il suo amico Mehmet Günsür e non ha esitato a scendere dall’auto per salutarlo.


ENERGIA IN CRESCITA

Esquire Türkiye | Di Bade Çakar

Kerem Bürsin è una persona positiva, con i piedi per terra e sicuramente molto divertente. Iniziamo un piacevole viaggio con l’attore che accompagna il sole montenegrino con la sua inesauribile energia.

In che periodo sei? Come ti senti ultimamente?

Sto bene in generale.Sono grato, continuo per la mia strada, ma purtroppo, se il tuo ambiente o il mondo in cui vivi non è così buono, ovviamente queste cose lasciano l’amaro in bocca. Viviamo su un pianeta incredibile, ma il sistema di vita che abbiamo creato e su cui insistiamo come umanità purtroppo provoca danni estremi alla nostra natura e umanità, e siamo tutti esposti a questo danno in un modo o nell’altro. Penso che queste cose dovrebbero essere discusse più spesso. In generale posso dire di essere in un periodo in cui voglio rischiare.

Hai raggiunto gli obiettivi che ti eri prefissato quando hai iniziato a recitare?

Potrei aver raggiunto alcuni di loro, ma ci sono ancora un sacco di obiettivi e sogni che voglio raggiungere e ci saranno sempre. Il giorno in cui mi dirò: “Beh, Kerem, l’hai raggiunto, la tua lista di mete è completa” Mi dimetto, perché senza sogni né obiettivi non c’è significato, né emozione, né qualsiasi cosa che ti permetta di sviluppare continuamente, e per me questo porta a una vita senz’anima.

Quando eri bambino, avevi il poster di un attore nella tua stanza?

Avevo principalmente poster di band che ascoltavo molto, ma avevo un poster davvero interessante di Bruce Lee. Penso che ne avesse anche uno di Jean Claude Van Damme (ride).

Il numero di fan è molto grande. Da attore sei molto amato e seguito, a volte è estenuante affrontare questo interesse?

Non la vedo come una situazione di coping, o credo di non aver pensato troppo a quella parte nella mia testa. L’amore è qualcosa di reciproco, e a volte fanno cose così belle che devi ricambiare in qualche modo; condividere ciò che mi fanno sentire lo rende più significativo per me. Preferisco vederli come individui, non come una massa, allora è più significativo. Ma, naturalmente, ci sono necessariamente delle limitazioni; Non è qualcosa che mi rende molto felice, ma lo affronto in modo significativo senza farne un grosso problema.

Come misuri il tuo successo? Quali pensi siano i segnali che indicano che sei sulla strada giusta?

La mia visione del successo è diventata più chiara con l’età e l’esperienza, perché il successo è un concetto molto variabile. Ma in base alle mie esperienze, se quello che faccio muove la mia anima, mi mette a mio agio e mi diverte, allora ho successo a modo mio.

Produrre era il tuo sogno universitario e lo hai realizzato. Quando passi alla linea di produzione, hai un po’ più di controllo. Come produttore, quali sono i dettagli che ti preoccupano nei tuoi progetti?

Sicuramente è un campo che mi interessa da molto tempo e che ha sempre fatto parte del mio sogno, ma sarebbe più corretto dire che siamo ancora sulla strada per realizzarlo. È sicuramente un campo a cui mi piace dedicare il mio tempo e mi diverto molto. Abbiamo sviluppato progetti per due anni e penso che abbiamo sviluppato un lavoro entusiasmante, quindi speriamo per il meglio. Cerchiamo qualcosa di diverso da quello a cui siamo abituati e da quello che abbiamo memorizzato. Oppure, se c’è un cliché su cui approfondire, è eccitante per noi pensare a come possiamo offrire una prospettiva semplice ma diversa su di esso.

Qual è il miglior consiglio che hai ricevuto?

Ci sono due lupi che combattono dentro di te, uno buono e uno cattivo, quello che nutri di più vince.

Puoi dirci una tua caratteristica che le persone del tuo ambiente non lo sanno?

Non riesco a pensare a nessuna caratteristica in questo momento, ma se ho qualcosa di curioso potrebbe essere questo: C’è un musical chiamato “The Music Man” in cui mi trovavo quando avevo 14 anni. All’inizio del musical c’è una sequenza “Rock Island”, una rapida sequenza di sei caratteri che riassume il musical e il personaggio principale Harold Hill. Sono passati 21 anni e l’abbiamo giocato solo sei volte, ma ho ancora memorizzati ogni parola di ogni personaggio.

Hai una vita frenetica sullo schermo. Come preferisci trascorrere il tuo tempo quando fai una pausa?

Come dicevo, la parte di produzione ed elaborazione mi entusiasma molto. Nel mio tempo libero, sono spesso nella nostra società di produzione Braveborn Films. Le riunioni di copione e i processi di produzione sono cose che mi piacciono davvero e naturalmente mi prendo tempo. Ho una routine; è una routine che ruota attorno al mio cane, allo sport, allo sviluppo personale, ai progetti di responsabilità sociale e alla casa di produzione. Quando non sono nel flusso di lavoro di una serie, adotto la routine di andare a letto alle dieci di sera e iniziare la giornata alle cinque del mattino, e lo adoro. Ma, ovviamente, sogno anche di perdermi su un’isola per sei mesi e trascorrere del tempo nella natura.

Come te la cavi con la moda? Qual è la differenza tra prima e dopo la recitazione?

Non posso dire di essere un seguace rigoroso della moda. Preferisco indossare ciò che mi fa sentire a mio agio. Certo, lavoro con qualcuno che mi supporta di tanto in tanto quando si tratta di stile per gli inviti a eventi, ma la nostra linea rimane chiara: “Semplicità”. Ho ancora vestiti di 10-15 anni fa e li indosso.

Eravamo al Portonovi Resort in Montenegro per il nostro servizio fotografico. Come ti ha fatto sentire questa città? Com’è stata l’esperienza di ripresa?

Ero affascinato dalla sua natura. Quando entri in mare, il paesaggio di un’enorme montagna che ti appare intatta e verde davanti, è davvero qualcosa che rinfresca l’anima. Si prendono molta cura della natura, questo mi ha colpito molto.


Marie Claire Turkiye | Di Serli Gazer Boyaci

Senza dubbio è una delle attrici preferite e quella che più ci interessa negli ultimi tempi.

La tua percezione è solida, sei molto chiara su te stessa.

Sessione fotografica di copertina con Hande Erçel nell’atmosfera affascinante e storica di Budapest.

Prima di tutto, parliamo del nostro servizio di copertina a Budapest. Così com’era ? Con quali ricordi sei tornata?

Budapest era affascinante. Anche se non ho trascorso molto tempo lì, sono rimasta molto colpita. Ha un’aria misteriosa che odora di storia ovunque. Voglio tornare il prima possibile e dedicare più tempo ad esplorare la città.

Cominciamo col tornare un po’ indietro… Ad esempio, qual era il tuo sogno più grande quando eri bambina? E quanti di questi sogni hai realizzato?

Ho avuto un’infanzia libera, giocando fino a tardi per strada e sognando molto. dico sempre; I sogni che avevo da bambina erano così sinceri e puri che mi hanno portato dove sono oggi. Ma quando le persone invecchiano, i loro sogni cambiano con la loro esperienza. Ecco perché ho nuovi sogni per me stessa e li guardo come se nessuno di loro si fosse ancora realizzato.

Da dove nasce il tuo interesse e la tua passione per il disegno?

Sono stata molto interessata al disegno fin dalla mia infanzia. Per me la pittura è il modo più bello per esprimere me stessa e i miei sentimenti. Quando disegno, dimentico me stessa, il tempo e dove mi trovo.

Vedremo presto una mostra di Hande Erçel?

È qualcosa che desideravo e su cui lavoravo da molto tempo. Presto potresti avere buone notizie.

Qual è il personaggio che ti è piaciuto di più interpretare durante la tua carriera di attrice?

Li ho goduti tutti separatamente. Mi mancano persino di tanto in tanto. Forse è perché ha coinciso con il periodo della pandemia, forse perché era molto simile a me, ma mi sono piaciute tutte le scene in cui interpretavo Eda nella serie Sen Çal Kapımı.

Interpreteresti un ruolo inaspettato? Che tipo di ruolo e personaggio ti attirerebbero?

Posso interpretare qualsiasi ruolo con una sceneggiatura con cui mi sento a mio agio e che tocca la mia anima. Non ho molti limiti in questo senso. Ho solo bisogno che la storia tocchi la mia anima. Sarei molto felice se mi sentissi a mio agio con un personaggio inaspettato. Amo le storie di antieroi.

Quali progetti legati alla televisione hai davanti ?

Ci sono alcuni buoni progetti che saranno su Disney+. Rendilo una sorpresa! Ma potrebbe essere in TV in qualsiasi momento. Mi manca così tanto essere sullo schermo e sui set.

Di cosa sei più orgogliosa di te stessa?

“Normalmente non mi piace molto rispondere a questa domanda perché non credo sia giusto parlare di me con orgoglio. Posso solo dire questo: Ringrazio me stessa per aver trovato la forza per superare momenti molto difficili”

Hai qualcuno che prendi come modello? Sia nella tua vita normale, sia in termini di recitazione e carriera.

Il mio più grande modello è mia madre. In ogni fase della mia vita, in ogni situazione che mi capita, prendo ad esempio la sua postura eretta, il suo spirito libero, la sua gioia che non ha mai perso.

Hai unito le forze con un marchio affermato come Atasay. Come è stato sviluppato questo progetto?

Per noi donne gli accessori significano sempre più che semplici gioielli. Onestamente, un solo orecchino, con i suoi colori e la sua luminosità, ha il potere di cambiare tutta la nostra energia per la giornata. Per questo anche i miei gioielli sono essenziali per creare uno stile potente. Le nostre strade con Atasay si sono incrociate molto prima che diventassi il volto del marchio. Con design adatti a ogni stile con una varietà di prodotti adatti ad ogni momento della giornata, dal giorno alla notte, Atasay è sempre stato uno dei miei marchi di stile preferiti e di riferimento. Ben consolidato e affidabile, ma allo stesso tempo lontano dall’ordinario. Quando ho ricevuto questa offerta di collaborazione da un marchio con il quale posso riflettere il mio stile con i loro design ovunque io sia, l’ho accettata con grande gioia. Poi, come sapete, c’è stata una bella serie di spot pubblicitari e una bellissima collezione. In questa serie di spot pubblicitari che abbiamo girato con Atasay, siamo stati in ambienti moderni e misteriosi, a casa, a una festa, in cucina… In altre parole, ci rivolgiamo a tutti i tipi di profili femminili. “Ognuno indossa i gioielli secondo il proprio stile, ma indossa Atasay ovunque” è un messaggio in cui credo fermamente. Sono molto felice di collaborare con Atasay.

Hai anche creato una capsule collection insieme ad Atasay. Puoi parlarci un po’ di questo?

La capsule collection Hande Ercel x Atasay è stata un’opera gratuita, senza limiti e che ha rotto gli schemi. Atasay ha rimosso tutti i confini in modo che potessi esprimermi e trasmettere la mia arte durante tutto il processo di raccolta. È come se la mia energia e la mia immaginazione si fossero trasformate in veri gioielli in una nuova armonia. Una cosa di cui sono certo è che è una collezione autentica che porta tracce di me in ogni modo. Ogni pezzo della collezione porta al centro dei disegni la sensazione di libertà creata dal vento che mi piace così tanto. I disegni che mi vengono in mente quando si parla di Hande, prevalentemente pietre naturali colorate e oro bianco e verde, mi rispecchiano nel modo in cui li desidero. In questi disegni che prendono vita con i disegni che ho realizzato, è possibile trovare un gioiello che soddisfi quasi ogni esigenza. Anelli midi , anelli punta , spille , gioielli schiena , gioielli vita , gioielli piedi , cavigliere , orecchini , collane e bracciali … In breve , questa capsule collection ha tutto ciò che stai cercando . È molto difficile scegliere uno dei pezzi della collezione… Li creiamo uno per uno con il team di design di Atasay. Ecco perché mi piacciono così tanto tutti i pezzi.

Sei appassionata di gioielli e bigiotteria nella tua vita quotidiana? Qual è l’accessorio che usi di più?

Sono molto appassionata di gioielli. A volte mi vesto secondo i gioielli. Potrei dire anelli e orecchini.

Come te la cavi con la moda? Cosa hai comprato nell’ultimo acquisto?

Non posso dire di essere molto brava nella moda. Compro solo cose che penso mi stiano bene e che mi piace davvero indossare. La stagione o il marchio non sono molto importanti per me. Per questo non mi definisco una persona alla moda, anzi, sono una persona che cerca di stare attenta ai propri consumi. In un periodo come questo, penso che ci siano cose che dovremmo fare in questo mondo.

Cosa ne pensi dell’amore? Nel 21° secolo, come pensi che possano essere espressi concetti come amore e romanticismo?

A volte penso penso che l’amore sia una vecchia storia (che non appartiene a questa era), a volte vedo una coppia scrivere una storia insieme e la mia fede cambia. Anche solo pensare a questi concetti mi fa sorridere. È triste pensare che le persone della nostra era stiano cercando di più di questo.

Quali sono le tue aspettative in una relazione?

Mi piacerebbe non avere una relazione che aumenti le aspettative, perché penso che avere aspettative renda le persone infelici. Quando hai già una relazione, devi seguire il flusso l’uno dell’altro. Non sai mai cosa ti porterà la vita.

Sei felice di essere popolare? Hai mai desiderato di poter vivere una vita più normale?

Vivo già una vita normale. La mia vita quotidiana è molto normale e tranquilla. Certo, i limiti della popolarità a volte mi impediscono di fare alcune cose, ma tutto ha dei risultati. E questo è il risultato del mio lavoro.

Sei la donna famosa più seguita in Turchia. Hai 29 milioni di follower. Cosa ne pensi dei social network e di questo superpotere che hai?

Come dico sempre, i social network sono uno strumento per me. È un ponte che mi unisce a coloro con i quali posso comunicare, con i quali mi informo e con coloro che amano vedermi e seguirmi. Allo stesso tempo, è una grande responsabilità e il più delle volte un potere incontrollabile. È possibile utilizzare questo potere per buoni scopi. Anche se la maggior parte delle volte cerco di usarlo per questi scopi al di fuori del lavoro, alcune persone lo usano solo per commenti offensivi . E questo punto che i social hanno raggiunto, non mi sembra molto salutare.I social network hanno trasformato tutti in persone che credono di avere il diritto di commentare, che possono scattare foto di te senza permesso con i loro telefoni dove vogliono e inviarle a qualcuno, e che non si sentono minimamente a disagio al riguardo… Non ci sono limiti né rispetto. Spero che le persone recuperino i loro valori umani il prima possibile.

Che tipo di Hande vedi quando ti guardi allo specchio? Cosa significa per te la bellezza?

Quando mi sento bene, quando sono felice, mi sento bella. Per me, la bellezza è più degli standard fisici. Include anche il cuore e l’anima della persona.

Che Hande c’è dietro questo comportamento calmo e raccolto? Che tipo di persona sei dietro le porte di casa quando le telecamere sono spente?

Le persone che mi conoscono dicono sempre che sono come sullo schermo. In effetti, quello che vedi è esattamente quello che sono a casa mia. In effetti, ho una vita più calma e serena di quanto tu possa immaginare, e ne sono estremamente felice. La mia routine calma e normale con la mia famiglia, i miei amici e i miei cani mi rende molto felice.

Quando e come hai imparato a non rinunciare ai tuoi sogni e a rimanere forte? E cosa cerchi in questa vita?

Essere felice e lasciare un segno nel mondo. Ho ottenuto tutto quello che ho nella vita lavorando duro da sola. Nemmeno nei giorni più difficili mi sono concesso il lusso di arrendermi. Ho sempre avuto la mia forza dal lavoro.

Come ti convinci ad andare avanti quando non hai motivazione? Da dove prendi forza?

Non hai sempre la stessa motivazione e forza. A volte mi sento anche esausto e distrutto. Non posso essere forte in momenti come questi. Poi cerco di ritrovare la forza aggrappandomi alle cose per cui sono grata.

IN POCHE PAROLE: HANDE

Il tuo cibo preferito ?

Frutti di mare

Il tuo libro sul comodino?

Il potere di adesso – Eckhart Tolle

Una canzone che ti solleva il morale?

“You Could Be More As You Are” (Potresti essere più come sei) di Saâda Bonaire

Commedia o dramma?

Entrambi

La parola che usi di più?

Esagera ( abart )

L’ ultima persona a cui hai inviato un messaggio ?

Gamze

Il miglior consiglio che tu abbia mai ricevuto?

Sorridi e vai avanti


An Unusual Story

“Una storia insolita #Lemi #presto”

Nuova foto postata da Kerem che annuncia il suo nuovo progetto.

Rispondendo a un fan che gli chiedeva se fosse la sorpresa che ci aspettavamo, ha detto: “è una piccola parte.


LA PIÙ BELLA DONNA MUSULMANA DEL MONDO.

L’attrice Hande Erçel è al primo posto nella lista delle “10 donne musulmane più belle del mondo” realizzato dal sito mondiale Fill Gap.Erçel è arrivata in cima alla lista, lasciando dietro di sé molte star come Nesrin Tafişh, Zareen Khan, Gigi Hadid e Sheikha Mahra.La sua collega Fahriye Evcen è rimasta al secondo posto della lista. Erçel è stata scelta come la più bella dallo stesso sito anche nel 2020.


IMDB Starmeter Socipol ha reso noti i dati determinati dai punti IMDB corrispondenti alla settimana del 26 settembre.

Kerem Bürsin è nella posizione n. 6 della classifica in Turchia e nella posizione 5.986 a livello mondiale.


IMDB Starmeter Socipol ha reso noti i dati determinati dai punti IMDB corrispondenti alla settimana del 26 settembre.

Hande Ercel è nella posizione n. 2 della classifica in Turchia.

La pagina IMDB è una delle più importanti nel mondo del cinema ed è importante che gli attori siano in posizioni alte.


L’attore e regista americano Justin Baldoni, noto anche per essere il creatore del podcast ‘The Man Enough’ ha risposto su twitter “presto!” a un fan che ha scritto “Stiamo ancora aspettando la tua intervista con Kerem Bürsin”. Kerem ha risposto a Justin con una serie di emoji”


Nuova storia di Kerem.

Sulla sorpresa…Spero che l’altro fine settimana vi sorprenderò.Penso che piacerà a tutti, ne varrà la pena.

⬇️⬇️

GUARDATE IL VIDEO


Bir Küçük Gün Isigi

Prima serie -05.09.2022

  • Stars
    • Seray Kaya
    • Berk Oktay
    • Esra Dermancioglu
    • Anno 2022
    • Serie in produzione
    • Trama
    • Elif è sposata da anni ed è felice.Un giorno perde il marito in un incidente e scopre di vivere una grande bugia !Cè un bambino e tante domande senza risposta… Firat,il manager dell’azienda dove lavorava suo marito, la sosterrà, ma dietro di lui si nasconde un misterioso segreto.

Neslihan Atagül Doğulu e Kadir Doğulu si riuniranno sullo schermo nella prima stagione di “Gecenin Ucunda” su Star TV, basato su un libro con lo stesso titolo. Diretto da Barış Erçetin, la serie segue la storia di Macide, la cui infelicità nella sua vita lavorativa, la porta a voler aiutare gli altri. Sulla strada per ritrovare se stessa, Macide sarà messa alla prova dall’amore, intraprendendo un viaggio che non ha mai affrontato prima. ‘Gecenin Ucunda’ è scritto da Başar Başaran e Emre Özdür ed è interpretato anche da Zuhal Olcay, Tuba Ünsal, Bertan Asllani, Özge Özder, Kaan Taşaner, Bestemsu Özdemir, Levent Özdilek, Ebru Aykaç, Şencan Güleryüz, Aysun Metiner, Gonley Yakuçent, Gonley Yakuçent , Abdulkerim İlhan , Hazal Şenel , Seyda Bayram , Cem Avnayim , Tugay Bahşi , Ufuk Tevge , Kuzey Kaya ,Ubeyt Ünal e Oya Ünal. La produzione è attualmente in corso mentre la serie si prepara per una premiere a settembre su Star TV


Melis Bursin convidive su ig una foto di Kerem e Theo.

Mi sei mancato così tanto Thebursin non riesco a credere che non ci siamo visti negli ultimi 3 anni.

Mai più!
Il preferito di Theo, niente è più importante della famiglia e dello stare con le persone che ami!


Il cortometraggio “Seçim” prodotto da Braveborn è stato selezionato per competere all’International Tirana Film Festival uno dei festival che contano per gli Oscar.Il festival si svolgerà dal 24 al 30 settembre.


Il caso Gülşen unisce Hande e Keremin su ig.

Hande ha pubblicato una story in favore della cantante Gulsen , arrestata in attesa di processo con l’accusa di ” incitamento all’odio e all’inimicizia ” , a causa di una battuta che ha fatto sulle scuole religiose turche durante un concerto di aprile a Istanbul , dove ha scherzato dicendo che una delle ” perversioni ” dei suoi musicisti derivava dalla frequenza di una scuola religiosa . Gulsen , che era già stata stata attaccata dai circoli islamici a causa dei suoi abiti di scena e per aver mostrato una banbiera LGBTQ + a un concerto , si è scusata per l’offesa causata dallo scherzo , ma ha detto che i suoi commenti sono stati colti da coloro che volevano approfondire la polarizzazione nel paese . Kerem ieri ha messo dei like su Twitter a chi aveva commentato l’accaduto esprimendo solidarietà Gulsen.

Anche Kerem ha pubblicato una story su Gulsen.

Mentre le autorità hanno a che fare con le artiste, le assassine sono in movimento. Coloro che hanno aperto un’indagine contro Gülşen e hanno deciso la detenzione senza perdere tempo non hanno catturato Deniz Özarslan, che ha ucciso Ezgi Zerkin, per 29 giorni!


Kerem sta ascoltando musica su spotify…

“Until I Found You” di Stephen Sanchez, “Lonely Day” dei Phanton Planet, “Sleeping on the Blacktop” by Colter Wall, “Home – 2019 – Remaster” di Edward Sharpe & The Magnetic Zeros, “I’ve Got a Woman” di Ray Charles, “Gold” di Chet Faker, “Creep” dei Radiohead, “Run Through The Jungle” by Creedence Clearwater Revival, “Snake Song” by Isobel Campbell,”Boom Boom” by John Lee Hooker…


Il giorno dell’orgoglio di Kerem

L’attore Kerem Bürsin, che si è preso una pausa dagli schermi per un po’, sta vivendo una grande emozione.

Il cortometraggio “Seçim” della società di produzione dell’attore, Braveborn Films, è stato nominato come miglior cortometraggio ai Paris Art & Movie Awards. In un’intervista sulla casa di produzione, Bürsin ha dichiarato: “Era il mio sogno dai tempi dell’università. Il nostro obiettivo è creare cose buone.Bürsin è apparso l’ultima volta nel ruolo principale nella serie TV “Sen Çal Kapımı” con Hande Erçel.


Aslı Enver reciterà nel remake turco di The Cleaning Lady, prodotto da 03 Medya

(The Cleaning Lady), la fortunata serie argentina, creata dalla società di produzione Jaque Content e acquisita dalla turca 03 Medya, entrerà in produzione nel novembre 2022 e sarà trasmessa in anteprima su Fox TV nel gennaio 2023.La serie originale segue una dottoressa intelligente che viaggia all’estero per cure mediche per salvare suo figlio malato.Ma quando il sistema fallisce e la spinge a nascondersi,si rifiuta di essere battuta.Invece, diventa una donna delle pulizie la mafia e inizia a giocare secondo le sue stesse regole. La data di uscita della nuova versione turca è prevista per gennaio 2023 e vedrà come protagonista di “Rosa” la famosa attrice Aslı Enver,il cui nome nella versione che sarà prodotta in Turchia sarà “Farah”.La serie sarà diretta da Recai Karagöz (Ariza, Istanbullu Gelin). Il personaggio dell’ufficiale di polizia sarà interpretato da Firat Tanis, che ha raggiunto una grande popolarità dopo la sua grande interpretazione nella serie Netflix The Club, prodotta anche da 03 Medya. L’adattamento locale avrà episodi tra i 130 ei 140 minuti, il che lo distinguerà drasticamente dagli altri adattamenti prodotti finora. Non si sa ancora chi interpreterà il gangster principale che si innamorerà del personaggio di Farah / inizierà ad aiutarla.


Kusursuz Kiracı

Serie in produzione

La FOX ha svelato una prima occhiata alla sua prossima serie drammatica, ‘Kussursuz Kiracı’, la cui produzione è iniziata all’inizio di quest’anno ma è stata successivamente anticipata alla stagione autunnale. Prodotta da MF YAPIM, diretta da Yusuf Pirhasan e scritta da Nermin Yıldırım, la serie, che segue i misteriosi avvenimenti che accadono in un complesso di appartamenti, catturerà il pubblico con episodi simili a enigmi, un assaggio dei quali è mostrato nel primo teaser, uscito lunedì. Kusursuz Kiracı vede come protagonisti Dilan Çiçek Deniz e Serkay Tütüncü , insieme a Melisa Döngel , Özlem Tokaslan , Ruhi Sarı , Beyti Engin , Deniz Cengiz , Umut Kurt , Nilsu Yılmaz , Rami Narin , Ümmü Putgül , Alptekin Serdengeçti , Şirin Öten , Şirin Öten . Çalışkur e Bennu Yıldırımlar.

Kusursuz Kiracı sarà incentrato su Mona (Dilan Çiçek Deniz), una giovane donna cresciuta in un orfanotrofio. Lavora per un giornale online e recentemente ha riferito di casi di incendi domestici in diverse parti di Istanbul. In un giorno in cui va al telegiornale sull’incendio, si imbatte nel fotoreporter Yakup (Serkay Tütüncü), anche lui presente, che copre la stessa notizia. Anche se segretamente si piacciono, litigano tra loro perché hanno personalità completamente opposte.

Di ritorno dalla notizia di quel giorno, Mona vede che il suo padrone di casa, con il quale ha già litigato, ha messo le sue cose davanti alla porta e ora è senza casa. Dal momento che Leyla (Melisa Döngel), sua amica dell’orfanotrofio e ora poliziotto, è in missione segreta, deve accettare l’offerta del suo nuovo conoscente Yakup di diventare inquilina nel suo complesso di appartamenti, diviso in due da un strana architettura, come soluzione temporanea. Tuttavia, il primo giorno in cui Mona si trasferisce nell’appartamento, si rende conto che stanno succedendo cose strane nell’appartamento Yuva. I vicini, che agiscono misteriosamente, non sembrano affatto contenti che si sia trasferita nell’appartamento. È chiaro che dentro di sé sta succedendo qualcosa di straordinario, ma prima che Mona abbia il tempo di capire cosa sta succedendo, si imbatte in un problema grave e inaspettato.

Kusursuz Kiracı sarà presentato in anteprima questo autunno su FOX TV!

Dünyayla Benim Aramda sarà presentata in anteprima il 14 settembre su Disney+Türkiye. La serie segue İlkin (Demet Özdemir), una donna d’affari di successo che, nel tentativo di salvare la sua relazione appassionata e diventata poco brillante, organizza un gioco sui social media per testare la fedeltà del suo uomo. Gli eventi che seguiranno porteranno noi spettatori in un viaggio pieno di molte emozioni


Una nuova serie per Kerem Bursin ?

Si vocifera che Aslı Enver e Kerem Bürsin condivideranno i ruoli principali della serie in cui Emin Alper assumerà il posto di regista.L’attrice e nota per i suoi ruoli in(Istanbullu Gelin,Kis Gunesi,Sen Yasamaya Bak)Le riprese della serie, che tratta della storia di una donna che è trapelata nella setta per salvare la sua amica, inizieranno l’8 agosto a Istanbul e proseguiranno a Smirne.Recensione, in arrivo su Disney+Turchia!

Sarà vero? Non ci resta che attendere con pazienza il suo nuovo progetto, augurando buona fortuna ad entrambi.

La notizia è stata smentita.


Serie in produzione

Disney+ ha svelato un primo sguardo alla sua terza serie originale turca, un thriller poliziesco intitolato “Avci”. L’attesissima serie con Pinar Deniz e Uraz Kaygılaroğlu, è prodotta da BKM e diretta da Soner Avci arriverà presto su disneyplus! Nella serie,Deniz interpreterà una delle superstar turche più famose durante il giorno,ma di notte vedremo il suo carattere diventare oscuro mentre dà la caccia a coloro che perpetrano violenze contro donne e bambini.Protagonisti anche Tolga Tekin,Ahmet Rifat Şungar,Şebnem Hassanisoughi ,İpek Çiçek e Serhat Kılıç.

Dopo il successo del lancio in Turchia a giugno, la piattaforma di streaming ha dato la priorità alla produzione di altre serie originali turche, l’ultima provvisoriamente intitolata “Avci”.

Oggi (2 agosto),Disney+ ha presentato le prime immagini ufficiali del thriller poliziesco, prodotto da BKM e diretto da Soner Caner.Catturato in molte delle riprese è il protagonista dello spettacolo, Pınar Deniz, che è affiancato nella serie da Uraz Kaygılaroğlu, Tolga Tekin, Ahmet Rıfat Şungar, Şebnem Hassanisoughi, İpek Çiçek e Serhat Kılıç.


Serie in produzione

‘Dünyayla Benim Aramda’ su Disney Plus!

Disney Plus ha annunciato ufficialmente una nuovissima serie originale turca, intitolata ‘Dünyayla Benim Aramda.Con la produzione della serie attualmente in corso, Disney+ ha anticipato la produzione di MF Yapim in un evento stampa tenutosi all’inizio di questa settimana a Istanbul. L’attesissima serie drammatica nasce dalla mente di Pinar Bulut (Suskunlar, Ezel) con la regia di Hülya Gezer. Il cast stellato della serie comprende Demet Özdemir, Buğra Gülsoy, Hafsanur Sancaktutan, Metin Akdülger, İbrahim Selim, Melisa Döngel, Ali Yoğurtçuoğlu e Zerrin Tekindor.Dove gli spettatori troveranno molte emozioni della propria vita, racconta la storia di una donna che cerca di riempire il vuoto dentro di lei con l’amore, il gioco che gioca sui social media per mantenere viva la loro relazione e gli eventi che ne sono seguiti .La serie, in cui il pubblico sarà testimone degli effetti delle relazioni sulle persone e dei grandi cambiamenti interiori che sperimentano attraverso le relazioni, arriverà presto su Disney+.


” Another Self ” fissa la data della sua premiera su Netflix !

Netflix ha svelato la data di uscita e le prime immagini di ‘Another Self’, una nuova serie originale turca, che racconta la storia di tre amiche che si ritrovano.Tuba Büyüküstün, Seda Bakan, Boncuk Yılmaz, Murat Boz, Füsun Demirel, Fırat Tanış, Riza Kocaoğlu e Serkan Altunorak sono i protagonisti della produzione OGM Pictures, che debutterà sul servizio di streaming globale il 28 luglio. La serie, nota anche come Zeytin Ağacı, sarà incentrata sull’amicizia tra Ada (Tuba Büyüküstün), Sevgi (Boncuk Yılmaz) e Leyla (Seda Bakan), iniziata all’università ma che da allora si è trasformata in una fonte di forza per ognuno di loro. negli anni, dando loro forza anche nei momenti più difficili.

Ada è un chirurgo generale di successo e Sevgi è un avvocato ambizioso.D’altra parte c’è Leyla che ha deciso di non lavorare o fare carriera come le altre due.Invece, vive una vita agiata con suo marito e suo figlio.Il forte legame tra queste tre donne dà a Sevgi il suo più grande test dopo che le è stato diagnosticato un cancro.Sevgi cerca una speranza completamente diversa invece di andare in ospedale come voleva Ada. Chiede a Leyla di portarla ad Ayvalik per trovare un uomo misterioso di nome Zaman (Firat Tanış). Partono disperatamente insieme quando si rendono conto che non possono distogliere Sevgi da questa decisione. Quello che ancora non sanno è che questo viaggio cambierà completamente le loro vite.Questa ricerca avviata da Sevgi causerà eventi inaspettati nelle vite di lei e di Ada e Leyla.

” Another Self ” , scritto da Nuran Evren Şit e diretto da Burcu Alptekin , sarà presentato in anteprima a 28 luglio solo su Netflix.