Yakamoz S-245 con sottotitoli in italiano

La serie turca Yakamoz S-245 ha affrontato molti temi emotivi diversi come la famiglia e l’appartenenza.

Questa volta, le riprese della serie si spostano dal Belgio alla Turchia. Resta comunque la premessa
essere lo stesso.

Parliamo di un potente brillamento solare che trasforma la docile natura della terra in a
Ambiente totalmente ostile quando è giorno.

Il risultato è l’impossibilità di essere di nuovo vicino alla luce solare, quindi a
gruppo di persone inizia una corsa contro il re stellare.

Anche se, a differenza di “Into the Night”, questa volta la gara non si svolge in aereo,
ma nel sottomarino militare Yakamoz S-245.

(Yakamoz S-245 è lo spin-off di “Into The Night”, una serie originale Netflix pubblicata nel 2020. Era basata sul romanzo “The Old Axolotl” di Jacek Dukaj.

Ha avuto abbastanza successo. Con un ritmo vertiginoso e divertenti colpi di scena, lo era
osservabile compulsivamente.)

Nella prima serie sui sopravvissuti, il retroscena di ogni passeggero è stato descritto
dettaglio.

In “Yakamoz S-245”, il personaggio principale, Arman, vive in Turchia, lontano dalla sua famiglia
controller, che è una delle entità più ricche del suo paese.

Indagine Fossa Erebus

Inizialmente, una vecchia fiamma di nome Defne lo contatta e chiede il suo aiuto in a
progetto che prevede l’esplorazione della Fossa di Erebus.

Tuttavia, non appena Arman sente il nome del suo datore di lavoro, che appartiene al suo
padre, rifiuta l’offerta di lavoro senza pensarci due volte.

Nel frattempo, alla base aerea di Incirlik, Adana, in Turchia, un ufficiale dei servizi segreti di nome
Il tenente Hatice Celik scopre il cambiamento nella polarità del sole.

Riferisce la sua scoperta ai suoi superiori. I superiori non lo prendono sul serio e
si rifiutano di ascoltare finché Celik non fornisce ulteriori prove.

Il giorno successivo, Arman cambia idea e decide di accompagnare Defne alla Fossa di Erebus.

Lì scopre che Defne è ora fidanzata con Kenan, che è un cameraman. UN
La squadra investigativa si imbarca quindi su una nave per portare a termine la sua missione.

Il 3 ottobre, intorno alle 3:31, i membri della squadra investigativa,
tranne Kenan, eseguono un’immersione preliminare.

l’inizio della fine

Al ritorno scoprono che l’intero equipaggio ha abbandonato la loro barca. All’interno di
nave, Arman e Defne trovano le registrazioni video lasciate da Kenan.

Questi rivelano che ogni giorno che passa, il sole sta causando la morte sulla Terra.

Kenan espone in questa registrazione che sta andando all’isola di Kos, dove c’è un rifugio che può
proteggerli dai raggi nocivi del sole.

Inoltre, chiedi a Defne di arrivare presto. Arman e gli altri partono per il rifugio e arrivano
al porto di Kos con la sua nave da ricerca oceanica.

È lì che improvvisamente vedono “Yakamoz S-245” uscire dall’acqua. La serie segue il
investigatori a bordo di un sottomarino, cercando di sopravvivere a un evento catastrofico.

Hanno a che fare con scontri tossici con ufficiali della marina che li incolpano della morte di
suoi colleghi ufficiali.

Nel frattempo, sull’isola, l’equipaggio della marina cerca di trovare Kenan e durante il
ricerca perdono il loro ingegnere capo, insieme a pochi altri uomini.

Gli scienziati sono stati anche accusati della morte di Kenan, che è stato trovato morto.
in un rifugio sull’isola di Kos.

La narrazione svela i segreti sconosciuti di Defne e di più
in relazione all’improvvisa apparizione del sottomarino “Yakamoz S-245” nel
porto di Kos.

Come finisce questa misteriosa storia…cliccate il link per guardare le puntate.

Clicca qui per guardare le puntate ⬇️⬇️

Leave a Reply

Your email address will not be published.